Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

abtech

Addio Steve Jobs

tu sei qui: NewsAddio Steve Jobs

giovedì 6 ottobre 2011

Addio Steve Jobs

Apple perde un genio creativo e visionario, e il mondo ha perso un formidabile essere umano. Quelli di noi che hanno avuto la fortuna di conoscerlo abbastanza e di lavorare con lui hanno perso un caro amico e un mentore ispiratore. Steve lascia una società che solo lui avrebbe potuto costruire e il suo spirito sarà sempre il fondamento di Applè.

Con questo breve comunicato stampa la Apple annuncia la morte del suo fondatore e mentore. Un tumore al pancreas lo ha lentamente consumato senza però riuscire a togliere in lui la sua grande capacità di comunicare e la sua grande voglia di vivere.

Uomini come Steve Jobs lasciano un segno ed entrano di diritto nelle belle pagine dei libri di storia e non solo di quelle dell'Informatica.

Parole di cordoglio oggi si sprecheranno ma, a mio avviso, quello che Jobs è riuscito fare è trasmettere un messaggio importante alle generazioni presenti e future che non sarà dimenticato: "non perdete la fede, siate affamati, siate folli!"