Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

abtech

Toner e Cartucce originali

tu sei qui: NewsToner e Cartucce originali

martedì 27 marzo 2012

Toner e Cartucce originali

"The original is always better and sometimes the best".

Questo detto non lo abbiamo inventato noi ma ci introduce al meglio sul principio generale che spinge la nostra azienda a commercializzare solo cartucce e toner originali per stampanti HP e Canon.

Non esiste un uso della periferica di stampa in cui è consigliabile utilizzare cartucce o toner non originali.

Molti utenti pensano che le cartucce compatibili portino un reale risparmio, nessuno di loro sa però che oltre che danneggiare irrimediabilmente le apparecchiature, cartucce e toner compatibili o ricaricati sono dannosi per la salute.

Soprattutto i Toner rigenerati emettono nell'aria microparticelle dannose per l'organismo umano in quantità nettamente maggiori degli originali.

Risparmiare sui materiali di consumo ha sempre meno senso, perchè quello che si guadagna dalla riduzione (minima) sul prezzo, si perde certamente in costi di manutenzione, per non dire assistenza, o peggio, ci si rimette la macchina: costa talmente aggiustarla, che non vale la pena.
Frequente è l'intasamento delle testine che poi necessitano di infiniti cicli di pulizia e una buona sequela di imprecazioni.

La nostra azienda continua sulla linea a suo tempo scelta: "SOLO CONSUMABILI ORIGINALI" e grazie alla partnership con HP e CANON i rifiuti dannosi per la salute vengono trattati direttamente dal produttore.

Di seguito un estratto da una pagina di Wikipedia dove ci sono chiare indicazioni su come utilizzare le stampanti Laser e i materiali consumabili:

Il Testo Unico Sicurezza Lavoro, decreto legislativo 9-4-2008 n. 81, contempla precise norme e linee guida a tutela della salute nei luoghi di lavoro, per la valutazione del rischio chimico.

Non è invece regolato l'utilizzo di tali stampanti nelle case, dove un approccio non professionale o l'uso da parte di minori, rappresenta un pericolo emergente e attuale.

Quando si manipola il toner e la stampante occorre sempre adoperare gli appositi dispositivi di protezione individuale(DPI) guanti e mascherina;

Collocare la stampante in luogo quanto più separato possibile da dove si soggiorna lungamente;

Garantite un ricambio d'aria continuo all'ambiente;

Scegliere carta priva di cloro e acidi;

Tenete lontano dai bambini e dalle loro camerette le stampanti laser;

Dotate la stampante di un sistema di cattura delle emissioni inquinanti, certificato dall'ISPESL;

Comprate il toner solo se è provvisto di etichetta che indichi tutti i componenti.

Il toner ha come altre polveri la capacità, di percorrere le correnti d'aria naturali degli ambienti chiusi, la cartuccia del toner una volta inserita nella stampante resta aperta, altra polvere rimane dispersa nei meccanismi, ne consegue che anche spenta la stampante immette polvere nell'aria quindi si consiglia di coprire la stampante quando è inattiva. La copertura della stampante è senza dubbio un sistema non efficace per contenere il toner internamente ma limita il movimento d'aria e quindi l'inquinamento da dispersione della polvere.

L'operatore incaricato della pulizia degli apparati munito di guanti e mascherina deve comunque ben aerare i locali dopo eventuali interventi tecnici.

Fonte articolo Wikipedia